Potrebbe essere un calciomercato invernale ricco di colpi di scena per il Milan, proprio come accaduto già in estate. Oggi arrivano clamorose indiscrezioni dall’Inghilterra che vedono come protagonista principale il Manchester City di Guardiola.

Ebbene, i “citizens” sarebbero pronti a dare un ulteriore assalto per Alexis Sanchez a gennaio: il cileno è in scadenza di contratto con l’Arsenal nel 2018 e non è intenzionato a rinnovare. Ecco allora che un’offerta superiore a 20 milioni di euro potrebbe convincere Wenger a cedere l’ex Udinese, soprattutto se la corsa al titolo sarà già compromessa.

La mossa spingerebbe Guardiola ad approvare una cessione clamorosa. Sono il “Daily Mail” e il “Sun”, oggi, a parlare di un’offerta pari a 90 milioni di euro del Milan per il Kun Aguero. Ovviamente al momento sono soltanto rumors, è davvero complicato immaginare una trattativa di così tale rilevanza a tanti mesi di distanza.

Eppure la voce circola con insistenza e non sarebbe neppure tanto incredibile, considerati i prezzi nell’ultima sessione di calciomercato. Il Milan, tra l’altro, nonostante gli arrivi di Kalinic e Andre Silva in estate, ha ancora un centravanti di livello mondiale come obiettivo principale per completare una rosa di certo in grado per competere per i più importanti traguardi. Al di là del balbettante inizio di campionato.