Anche oggi si è parlato con una certa frequenza del più che concreto interessamento del Milan per Jakub Jankto. La notizia, in particolare, è finita sulla prima pagina del Corriere dello Sport che poi ha rivelato quella che potrebbe essere la strategia dei rossoneri già a gennaio.

Come prevedibile, Fassone e Mirabelli continuano a cercare un vice-Kessie da regalare a Montella. Sfumati in estate i nomi di due top-player come Andre Gomes e Renato Sanches, la dirigenza ha preferito puntare su un calciatore giovane e di prospettiva che non avrebbe problemi a non partire da titolare nel Milan. Jankto, giovane stellina dell’Udinese, è ritenuto il profilo ideale.

C’è da stabilire il budget per la sessione di calciomercato invernale, ma stando agli ultimi rumors i Pozzo potrebbero accontentarsi del cartellino di Jose Mauri e di 15 milioni di euro. Una trattativa, quindi, importante e che potrebbe coinvolgere anche alcuni club della Premier League: soltanto qualche giorno fa, come molti di voi ricorderanno, vi avevamo parlato di un interesse dell’Everton, mentre anche l’Arsenal sembra sia sul giocatore anche se a fari spenti.

Saranno importanti altri due dettagli: la posizione di classifica dell’Udinese a gennaio e la presenza, o meno, di Vincenzo Montella sulla panchina del Milan.